ONDA DIAS Service Webinar by SERCO

Il 15-16 febbraio si terrà al DIH Vicenza di Confartigianato Imprese Vicenza il più grande Copernicus Hackathon sulla Space Economy.

In attesa che le 36 ore non stop inizino e si dia il via alla competizione, il 4 febbraio i partecipanti hanno potuto seguire un fantastico webinar: ONDA DIAS Service Webinar organizzato dal nostro partner Serco!

ONDA, la piattaforma DIAS (Data and Information Access Services) ha consentito agli utenti di accedere a dati e informazioni geospaziali e di sviluppare applicazioni nel cloud, permettendo inoltre di acquisire dimestichezza con la macchina virtuale ONDA, che potrà essere utilizzata inoltre durante l’Hackathon.

Sono state anche realizzate delle dimostrazioni pratiche per fornire maggiori informazioni sulle basi dell’elaborazione delle immagini di Flood Mapping. Attraverso il software SNAP di ESA (Agenzia Spaziale Europea), ideale per schematizzare i dati di osservazione della Terra, sono state evidenziate le potenzialità di Sentinel- 1 GRD e Sentinel-2, due satelliti che gravitano nella stessa orbita, e che forniscono informazioni preziose per ricavare l’estensione delle aree della superficie terrestre inondate da alluvioni. Una volta segnalate le aree di interesse possono inoltre essere evidenziate assegnando loro colori identificativi per una maggior ottimizzazione delle informazioni.

Un momento formativo molto utile, quindi, per i ragazzi, professionisti e appassionati che parteciperanno la prossima settimana alla gara e che dovranno affrontare le nuove sfide del Copernicus Hackathon. Le aree tematiche in cui dovranno cimentarsi saranno: Cyber Security, Trasporti e Mobilità Sostenibile, Protezione ambientale e Cambiamento climatico, Machine Learnig e A.I.

Per maggiori informazioni sul Copernicus Hackathon visita il sito: https://copernicus.digitalinnovationhubvicenza.it/

In bocca al lupo a tutti!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *