DIH Vicenza a Montegranaro per un convegno dedicato alla “Digitalizzazione e all’E-commerce”

Innovazione e Made in Italy. Queste le parole chiave su cui si è concentrato l’incontro del 29 novembre organizzato da Confartigianato Marche presso l’Hotel Horizon a Montegranaro (Macerata), che ha visto protagonisti importanti rappresentanti di Confartigianato, ICE e Amazon.

Uniti insieme per dar vita a nuovi spunti di riflessione in materia di trasformazione digitale delle imprese, hanno presenziato all’evento importanti esponenti delle tre realtà, quali la dott.ssa Maria Laura Cantarelli, Sr Manager Rapporti Istituzionali Amazon l’Italia, Lorenzo Totò, Vice Presidente Confartigianato Mc-Ap-FM, Gino Sabatini, Presidente Camera di Commercio delle Marche, Giuseppe Mazzarella, Presidente di Confartigianato Imprese Marche e Consigliere di amministrazione di ICE-Istituto per il Commercio Estero, Paolo Manfredi, Responsabile strategie digitali di Confartigianato Imprese, la Responsabile PF innovazione, Ricerca e Competitività dei Settori Produttivi della Regione Marche, la dott.ssa Stefania Bussoletti, e Pietro Marcolini, Presidente Istao e per Confartigianato Imprese Vicenza, il Responsabile del Digital Innovation Hub Matteo Pisanu.

Sono emersi dati interessanti sulle potenzialità che il mondo digitale può offrire alle PMI. Sulla base delle elaborazioni dell’Ufficio Studi di Confartigianato Marche, infatti, il 67,5% delle piccole imprese attive sull’e-commerce vende attraverso marketplace, app e siti web di intermediari. Investire sul mercato online, quindi, è senz’altro conveniente e lo dimostrano le molte esperienze di successo di aziende che hanno già avviato un percorso di digitalizzazione e vendita online. Amazon in particolare si è già dimostrato essere un notevole strumento che permette alle PMI di aumentare la produzione e il valore aziendale.

Grazie al contributo della dott.ssa Cantarelli e di Carlo Angelo Bocchi, Responsabile Ufficio Promozione del Made in Italy ItalianTrade Agency ICE, sono stati illustrati i vantaggi che la piattaforma di e-commerce Amazon può fornire alle imprese, presentando ufficialmente per la prima volta nelle Marche la piattaforma “Amazon Made in Italy”. Con la collaborazione di ICE –Istituto per il commercio estero si offrirà alle imprese artigiane e del 100% Made in Italy la possibilità di valorizzare i propri prodotti sui mercati internazionali.

Confartigianato Imprese Vicenza da tempo ha appreso appieno la necessità di promuovere un cambiamento digitale così da permettere alle aziende di continuare ad essere aggiornate. Il suo spazio digitale, Digital Innovation Hub, infatti, aiuta e accompagna le PMI vicentine verso la trasformazione digitale, offrendo servizi e promuovendo iniziative volte a permettere una crescita della maturità digitale delle aziende. Tra le molte una collaborazione con Amazon che ha suscitato grande interesse e soddisfazione da parte delle PMI aderenti, come è stato spiegato al convegno da Matteo Pisanu, Responsabile Digital Innovation Hub di Confartigianato Imprese Vicenza.
Dal settore alimentare a quello dei metalli preziosi, ogni tipo di impresa può vendere su Amazon e provare a raggiungere i propri obiettivi di business. Grazie alla sezione “Amazon Made in Italy” dedicata alle produzioni della manodopera artigianale, le PMI avranno un’ulteriore finestra di mercato per far conoscere la qualità dei propri prodotti in tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *